Test grattugia Moulinex Mouli-Julienne

Moulinex ha migliaia di referenze di prodotti nel mondo degli utensili da cucina e dei piccoli elettrodomestici. Robot, miscelatori, tostapane, ma anche grattugie e mandolini a mano, il marchio francese del gruppo Seb offre una vasta gamma di strumenti per il cuoco esigente o il dilettante. Oggi il classico è la grattugia su uno stand. Questo modello Mouli-Julienne 3 in 1, prodotto in Francia, e sì, vai in laboratorio!

Breve panoramica sulla Moulinex Mouli-JulienneMouli-Julienne

Questa grattugia Moulinex vi permetterà di grattugiare naturalmente, ma anche di affettare a rondelle e julienne grazie ai suoi tre dischi (medio fine grattugiato e affettato). Si adatta perfettamente ai suoi tre piedini antiscivolo e il manico è sufficiente per una buona presa. Cambiare il disco è un gioco da ragazzi, basta rimuovere la manovella e il disco scivola semplicemente tra tre pioli di supporto.

Il formaggio è posto in un recipiente a forma di mezzaluna. Non c’è molto spazio e non è molto pratica questa forma a mezzaluna. Vediamo come funziona.

Posto in cucina

Chiaramente, un modello come questo occupa più spazio di un semplice mulino come la grattugia Leifheit Comfortline o il tritacarne Zyliss… Fortunatamente, le gambe sono retrattili, ma è comunque necessario fare spazio in un armadio per questo modello, che potrebbe non entrare in un cassetto.

Risultati di taglio della Mouli-Julienne

Con la carota

Decidiamo di fare le carote grattugiate. Abbiamo tagliato dei pezzi di carota. Li mettiamo nella grattugia. L’operazione è fatta bene ma con il movimento di rotazione della manovella, un pezzo di carota si incastra nella parte sinistra della grattugia. Di conseguenza, si può premere con il manico, ma non c’è abbastanza pressione da questo lato e alla fine, è complicato ottenere la nostra grattugia.

Con la patata

Ammettiamolo, una patata intera non entra nel ricettacolo a forma di mezzaluna. L’abbiamo già sottolineato, ma le dimensioni di quella parte in cui sono posizionati gli ingredienti sono davvero ridotte.

Proviamo la grattugia per patate (con la grattugia media) che poi useremo per fare il röstis. Stessa osservazione di prima: la grattugia è buona, ma è noioso alimentare la grattugia con pezzi di patate. E come per le carote, i pezzi di verdura si incastrano sul lato sinistro del croissant, rendendolo difficile da pressare.

La Mouli-Julienne alle prese con le zucchine

Sostituiamo il disco della griglia con quello da tritare. Faremo delle fette di zucchine. Bis repetita: l’affettaverdure funziona, riusciamo a fare le fette ma abbiamo problemi a mantenere la pressione sulla verdura. E le fette finiscono per essere più tritate che tagliate.

Con formaggio Emmental

I piedi a forma di stella stabilizzano bene l’utensile. Iniziamo con un pezzo di formaggio emmental. La grande manovella rende il grigliato molto facile e senza sforzo. È meglio prendere il manico molto vicino al corpo della grattugia per una maggiore pressione. Solleviamo la maniglia di spinta e scopriamo i pezzi non grattugiati nel contenitore del formaggio. Un classico con questo tipo di grattugia. Il risultato è molto corretto.

Pulizia e manutenzione della Mouli-Julienne

I tre dischi rimovibili sono facili da pulire semplicemente facendoli scorrere sotto l’acqua e strofinandoli con una spugna e qualche goccia di detersivo. Per il resto (manovella e corpo della raspa), è altrettanto semplice.

Rapporto qualità/prezzo

Qui abbiamo una grattugia completa, che può essere utilizzata anche per fare le fette di verdura, per la modesta somma di… 12€. Quindi, certamente, la plastica non sembra essere di grande qualità. I piedi, che sono un po’ flessibili, potrebbero non essere in grado di sopportare una pressione eccessiva e potrebbero essere maneggiati male. Ma i dischi di raspa sono affilati. Per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo, rimaniamo positivi.

Mouli-Julienne

La nostra opinione sulla grattugia Mouli-Julienne

La Mouli-Julienne di Moulinex ha dei beni. Questo tipo di grattugia da pavimento, con la sua manovella e i dischi rotanti in orizzontale, è più stabile dei classici mulini che si trovano ovunque. I dischi sono di buona qualità. I risultati ottenuti ci sembrano soddisfacenti. E il prodotto è fabbricato in Francia.

Ma questo modello ha anche qualche punto debole: il ricettacolo dove vengono messi il formaggio o le verdure è davvero divertente per le dimensioni della grattugia. E soprattutto, è a forma di mezzaluna. Non è proprio la forma naturale di una carota o di una patata. Se i risultati dei vari test che abbiamo effettuato si rivelano molto corretti, ci sono alcuni errori nell’operazione. La Mouli-Julienne non vincerà il Caesar per la qualità complessiva. Ma per 12 € non si può nemmeno chiedere la luna!

Vedi anche:

grattugia Moulinex Mouli-Grattugia, grattugia Zyliss Cheese Mill, grattugia GIFI’s Salade Minute

Moulinex K10110 Manodomestico Moulin Julienne per...
465 Recensioni
Moulinex K10110 Manodomestico Moulin Julienne per...
  • 3 dischi inclusi per grattuggiare, affettare e tagliare a julienne
  • Modello: Moulinex K10110
  • Plastica, acciaio inox
  • Lavabile in lavastoviglie
  • Per grattugiare, tritare e affettare